Benvenuti nel sito ufficiale della Accademia Karate Italia Discipline Orientali


...In un’arte marziale prima, pieni d’odio, si cerca di distruggere l’avversario,

poi di ucciderlo con una sola tecnica, poi di sconfiggerlo senza ucciderlo,

poi di batterlo senza fargli male ed infine, pieni d’amore, di vincerlo senza combattere...


Shigeru Egami


I prossimi eventi

Mercoledì 1 Dicembre 2021 - Allenamento tecnico
Sabato 11 Dicembre 2021 - Aggiornamento tecnico
Domenica 19 Dicembre 2021 - Esami di passaggio DAN

Altre informazioni

Calendario degli aggiornamenti tecnici mensili
Il Settimo Precetto del Niju Kun
Un pensiero...


Mercoledì 1 Dicembre 2021 - Allenamento tecnico


Allenamento per soli tecnici con il M.o Vincenzo Tranchini

Giorno: Mercoledì 1 Dicembre 2021
Orario: dalle ore 11:30 alle ore 12:30
Luogo: Centro Fitness Palestra Club KB in Via Vittorio Veneto a Cambiago
Costo: € 15,00


Sabato 11 Dicembre 2021 - Aggiornamento tecnico


L'aggiornamento tecnico verrà tenuto dai maestri Vincenzo Tranchini e Fabio Ferri

Programma:

09:00 - 09:45 – Ritrovo presso la palestra di Pioltello
09:45 - 10:00 – Saluto iniziale
10:00 - 11:00 – Studio dei Kata Heian in modalità Rentan
11:00 - 12:45 – Studio del Bunkai Shodan e di alcune sequenze dei Kata Heian
12:45 - 13:00 – Saluto finale

L'aggiornamento tecnico non è parte del corso Allenatori, Istruttori e Maestri

Il costo dell'aggiornamento tecnico è di € 15,00

Per i corsisti (Allenatori, Istruttori e Maestri) il costo è di € 10,00

E' gradita l'iscrizione: Iscrizione al corso.

Richiamiamo tutti all'attenzione delle norme che regolamentano lo svolgimento corretto delle attività.


Domenica 19 Dicembre 2021 - Esami di passaggio DAN

Programma:

09:00 - 09:45 – Ritrovo presso la palestra di Pioltello
09:45 - 10:00 – Saluto iniziale
10:00 - 12:45 – Esami di passaggio DAN
12:45 - 13:00 – Saluto finale

Richiamiamo tutti all'attenzione delle norme che regolamentano lo svolgimento corretto delle attività.



Calendario degli aggiornamenti tecnici mensili

Di seguito il calendario degli aggiornamenti tecnici per Allenatori, Istruttori e Maestri
Si ricorda che gli aggiornamenti tecnici sono necessari per il mantenimento del tesserino tecnico.

Gli aggiornamenti tecnici vengono tenuti nella palestra di Pioltello di via Bizet.

Tutti gli aggiornamenti seguono il seguente orario:

09:00 - 09:45 – Ritrovo presso la palestra di Pioltello
09:45 - 10:00 – Saluto iniziale
10:00 - 12:45 – Aggiornamento tecnico
12:45 - 13:00 – Saluto finale

Gli aggiornamenti tecnici non sono parte del corso Allenatori, Istruttori e Maestri

Il costo dell'aggiornamento è di € 15,00 (€ 10,00 per chi è iscritto ai corsi per il conseguimento dei diplomi di Allenatore, Istruttore e Maestro).

Incontri già effettuati:
sabato 18 Settembre 2021 L'allenamento propedeutico Rentan - Studio del Kata Kanku Dai
sabato 23 Ottobre 2021 Studio dei Kihon Rentan - Studio del Kata Kanku Dai e del Kata Hangetsu
sabato 20 Novembre 2021 Studio dei Kata Rentan - Studio del Kata Gojushiho Dai
Prossimi incontri:
sabato 11 Dicembre 2021 Studio dei Kata Heian in modalità Rentan - Studio del Bunkai Shodan e di alcune sequenze dei Kata Heian
sabato 15 Gennaio 2022 Programma da definire
sabato 12 Febbraio 2022 Programma da definire
sabato 5 Marzo 2022 Programma da definire
sabato 9 Aprile 2022 Programma da definire
sabato 7 Maggio 2022 Programma da definire
sabato 11 Giugno 2022 Programma da definire


Il Settimo Precetto del Niju Kun




Wazawai wa getai ni shozu
La disattenzione è causa di disgrazia



Cosa ci dice questo precetto:


Il Karate ci insegna che le avversità ci colpiscono quando si rinuncia.
Nei momenti difficili dobbiamo avere forza.
Mai rinunciare. Lottare sempre.
Come il nostro spirito di karateka ci impone.
Ed è proprio nelle difficoltà che dobbiamo tenere forte questo spirito.



Un pensiero...




Il topolino


Attraverso un piccolo buco del muro il topolino guardava il contadino e la moglie che stavano aprendo un pacchetto - “Che cibo ci sarà?” – si chiedeva il topolino.
Un attimo dopo rimase sconvolto perché vide che nel pacchetto c'era una trappola per topi.
A quel punto il topolino fece il giro della fattoria avvisando tutti: - “C’è una trappola per topi in casa! C’è una trappola per topi in casa!”.
Il pollo alzò la testa e disse: – “Signor Topo, capisco che è una cosa grave per te, ma a me non riguarda. Questa cosa non mi preoccupa affatto”.
Poi il topolino andò dal maiale dicendogli: - “C’è la trappola per topi in casa! C’è la trappola per topi in casa!”.
Il maiale con empatia disse: – “Mi dispiace molto, Signor Topo, ma non c’è nulla che io possa fare, eccetto pregare. Ti assicuro che sarai fra le mie preghiere”.
Il topolino allora andò dalla mucca: – “C’è una trappola per topi in casa! C’è una trappola per topi in casa!”.
La mucca disse: – “Ohh... Sig. Topo, mi dispiace per te... ma a me non disturba!”.
Quindi, il topolino tornò in casa, con la testa bassa, molto scoraggiato, perché sapeva che doveva affrontare da solo la fatidica trappola.

Durante la notte si sentì uno strano rumore che echeggiò per la casa, come quello di una trappola che afferra la sua preda.
La moglie del contadino si alzò subito per vedere cosa c'era nella trappola. Nel buio però non vide che con la coda bloccata nella trappola c'era un serpente velenoso.
Il serpente morsicò la povera donna, e il contadino dovette portarla d’urgenza all’ospedale, con la febbre molto alta.

Come molti sanno, nella cultura contadina la febbre si cura con una zuppa di pollo fresco, quindi il contadino prese il suo coltellone e uscì nel pollaio per rifornirsi con l’ingrediente principale della zuppa. La malattia della moglie però non passava e così tanti amici vennero a trovarla per starle vicino. La casa era piena e per nutrire tutti il contadino dovette macellare il maiale.
Purtroppo di li a poco la moglie morì e tanta gente arrivò al suo funerale tanto che il contadino dovette macellare la mucca per offrire il pranzo a tutti.

Il topolino dal piccolo buco del muro guardò il tutto con grande tristezza.

La prossima volta che senti che qualcuno sta affrontando un qualche problema e pensi che non ti riguardi,
ricorda che quando uno di noi viene colpito, siamo tutti a rischio.
Siamo tutti coinvolti in questo viaggio chiamato Vita.

“Quando senti suonare la campana non chiederti per chi suona.
Essa suona anche per te”


Ernest Hemingway


Ultimo aggiornamento venerdì 26 novembre 2021

Un’Accademia è un’istituzione destinata agli studi più raffinati
e all’approfondimento delle conoscenze di più alto livello.
Il termine può indicare una società scientifica dedicata alla ricerca nel campo delle scienze naturali,
della filosofia e delle belle arti.

Il termine Accademia deriva dal greco e indicava la scuola filosofica di Platone,
fondata nel 387 a.C. e situata in un luogo appena fuori le mura di Atene,
chiamata così dal nome dell’eroe di guerra Academo che aveva donato agli ateniesi un terreno
che divenne un giardino aperto al pubblico dove Platone faceva filosofia con i suoi discepoli.